Il controllo a distanza dell’attività dei lavoratori dopo il “Jobs Act” (art. 23 D.Lgs. 151/2015): spunti per un dibattito

Maria Teresa Carinci

Abstract


L’introduzione mira a offrire una panoramica del nuovo art. 4 St.lav., in materia di potere di controllo del datore di lavoro, recentemente modificato dall’ultima riforma del lavoro (c.d. Jobs Act).

In particolare, dopo una sommaria esposizione delle ragioni sottostanti la nuova norma, volte ad adeguare il potere di controllo del datore di lavoro all’evoluzione dei dispositivi tecnologici presenti sul luogo di lavoro, l’Autrice individua e si sofferma, in una prospettiva critica, sulle eterogenee e complesse questioni interpretative poste dalla novella.


Parole chiave


employer’s monitoring powers; Jobs Act; privacy; employee’s dignity

Riferimenti bibliografici


M.P. Aimo, Privacy, libertà di espressione e rapporto di lavoro, Jovene, 2003;

I. Alvino, L’articolo 4 dello Statuto dei lavoratori alla prova di internet e della posta elettronica, in DRI, 4/2014, p. 999;

A. Bellavista, Il controllo sui lavoratori, Giappichelli, Torino, 1995, 73;

P. Chieco, Privacy e lavoro, Cacucci, 2000;

R. Del Punta, La nuova disciplina del controllo a distanza sul lavoro (art. 23 D.Lgs. 151/2015), in RIDL, 1/2016;

F. Iaquinta, A. Ingrao, La privacy e i dati sensibili del lavoratore legati all’utilizzo di social networks. Quando prevenire è meglio che curare, in DRI, 4/2014, p. 1027;

P. Ichino, I controlli a distanza: tanto rumore per nulla, in http://www.pietroichino.it/?p=36859;

P. Lambertucci, Potere di controllo del datore di lavoro ne tutela della riservatezza del lavoratore: i controlli a “distanza” tra attualità della disciplina statutaria, promozione della contrattazione di prossimità e legge delega del 2014 (cd. Jobs Act), in Working papers Massimo D’Antona, 255/2015;

U. Romagnoli, sub art. 4, in G. Ghezzi, F. Mancini. L. Montuschi U. Romagnoli, Statuto dei diritti dei lavoratori, Zanichelli, 1979, 28 ss. 29;

B. Veneziani, Sub art. 4, in Lo Statuto dei lavoratori, Commentario diretto da Giugni, Giuffrè, 1979.




DOI: 10.6092/issn.2421-2695/5994

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2016 Maria Teresa Carinci

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.